Che cos’è la Biblioterapia

La dottoressa Silvia Brandino, per il Centro Medico Andromeda di Milano, ha realizzato un breve video in cui parla della biblioterapia. La tecnica della biblioterapia può essere usata sia all’interno dei percorsi di psicoterapia individuale, per il trattamento della sofferenza del paziente, sia in percorsi di gruppo per promuovere benessere …

MER’E DOMU: UN LIBRO PER PARLARE DI VIOLENZA DOMESTICA

Mer’e domu è un romanzo di Daniela Frigau, e non è un romanzo che parla d’amore. Questo è un romanzo che da voce alla sofferenza di una donna, Maria, per poter dare voce e spazio alle storie di tutte quelle donne che subiscono ogni giorno soprusi e violenze all’interno della …

Biblioterapia In Libreria: nuove date a Milano

Continua, presso la libreria Hellisbook di Milano, il progetto “Biblioterapia in Libreria”. Il percorso prevede, attraverso l’analisi di ogni romanzo, l’approfondimento e la riflessione su temi di tipo psicologico che offrano spunti di riflessione utili per la propria crescita personale. Incontri presso Libreria Hellisbook – Via Losanna, 6 (zona corso …

La bellezza delle cose fragili. Un libro sul modo (unico) di emozionarsi

Kweku Sai muore, solo, nel giardino della sua casa in Ghana. I suoi figli apprenderanno la notizia dall’altra parte del mondo, in America. La sua Fola sarà più vicina di quanto possa immaginare. Inizia così il romanzo di Taiye Selasi intitolato “La bellezza delle cose fragili”. Un libro che racconta la storia …

IL VESTITO NUOVO di Virginia Woolf. Un racconto che descrive la ruminazione depressiva

“Il vestito nuovo” è un racconto breve scritto da Virginia Woolf nel 1927. Descrive il vissuto emozionale di Mabel una volta che fa ingresso nel salotto della signora Dalloway per partecipare ad una festa. Mabel si era preparata accuratamente per quella festa, facendosi confezionare un abito nuovo di cui è …

CASTELLI DI RABBIA di Alessandro Baricco. Un libro che invita all’introspezione

Castelli di Rabbia è un libro di Alessandro Baricco, pubblicato per la prima volta nel 1991. E’ una storia dall’ambientazione fantastica. A Quinnipak c’è una locomotiva di nome Elizabeth, la locomotiva del signor Rail. A Quinnipak si suona l’umanofono, lo strumento del signor Pekish. Quinnipak è un luogo dove chi vive …